..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi
 

 Catania-Bari, il doppio ex Spinesi: "In C vince chi è più squadra. Bari, la strada è quella giusta"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 18036
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 38
Località : Villabate (PA)

Catania-Bari, il doppio ex Spinesi: "In C vince chi è più squadra. Bari, la strada è quella giusta" Empty
MessaggioTitolo: Catania-Bari, il doppio ex Spinesi: "In C vince chi è più squadra. Bari, la strada è quella giusta"   Catania-Bari, il doppio ex Spinesi: "In C vince chi è più squadra. Bari, la strada è quella giusta" EmptyVen Ott 25, 2019 2:04 pm

Catania-Bari, il doppio ex Spinesi: "In C vince chi è più squadra. Bari, la strada è quella giusta" B7248219bba498fc7d8c607d30d3c2a6-76978-c39c66dc330f67ef3867dd8ea20cb41d

Bari e Catania, due piazze rimaste nel cuore di Gionatha Spinesi. In vista del big match di domenica, la redazione di tuttocalciopuglia.com ha chiesto un parere all'attaccante pisano classe 1978. E' stato protagonista di biancorossi e rossoazzurri anche in Serie A.

Gionatha Spinesi, Catania e Bari domenica sono pronte a sfidarsi al 'Massimino'. E lo faranno con sentimenti e momenti di forma nettamente contrastanti...

"Negli ultimi anni la situazione si è ribaltata. Il Bari, dopo il fallimento, è ripartito con slancio grazie ad una società fortissima, spendendo molto sul mercato. Si punta a vincere il campionato, come è evidente. Il Catania, purtroppo, sta facendo fatica. Il tutto nonostante annoveri uno degli organici più forti della Serie C. Inutile nasconderci, qualcosa non va. Fino a poche settimane fa diversi casi hanno riguardato giocatori storici, prima messi fuori rosa e poi integrati tutti. C'è un malessere che non fa decollare la squadra malgrado gli sforzi dello stesso Lo Monaco".

Cosa è cambiato, a suo avviso, da Cornacchini a Vivarini? Di sicuro la squadra sembra più serena, concentrata.

"Quando c'è un cambio d'allenatore si tende a dare qualcosa in più. Era giusto provare a tenere Cornacchini, in fondo aveva vinto un campionato l'anno scorso e provarlo in C era giusto. Non è riuscito a riconfermarsi e quindi è arrivato un allenatore più esperto al posto suo. Adesso la squadra avrà meno alibi, poco ma sicuro. E soprattutto la possibilità di mostrare tutto il suo valore, facendo si che i problemi vengano ricondotti alla sola guida tecnica".

Antenucci sarà prolifico quanto...Spinesi?

"Siamo attaccanti diversi, ma lui è come il vino. Più invecchia e più è buono. Venire a Bari, per lui, è stata una specie di rivincita. La voglia di tornare tra i protagonisti non gli mancherà".

Tante le dirette concorrenti per il salto diretto in B. Che campionato si aspetta nelle prossime giornate?

"La Ternana ha leggermente qualcosa in meno rispetto al Bari, ma occhio anche a Reggina, Catanzaro e Potenza. Oltre che ovviamente allo stesso Catania. Parliamo di squadre che possono tutte far bene. Bisognerà lottare, a volte ci scappano anche le sorprese. Le rose, seppur attrezzate, devono diventare squadre. E quando lo diventano, poi, diventa difficile andarle a riprendere. Ci aspetta una lotta serrata per la B tra le squadre citate".

E domenica come andrà a finire?

"Spero il Catania possa risollevarsi, anche passando dalla gara di questa domenica. Sono stato 13 anni li, sono legato a questa piazza, come ovviamente a quella di Bari. Serve una scossa sul piano ambientale. Il Bari, al contrario, è sicuramente favorito e molto avvantaggiato in questo momento. Gli etnei hanno dei problemi, quegli stessi problemi che in biancorosso sembrano in via di soluzione. I galletti hanno tutte le carte in regola per continuare a vincere".


tuttocalciopuglia.com
Torna in alto Andare in basso
 
Catania-Bari, il doppio ex Spinesi: "In C vince chi è più squadra. Bari, la strada è quella giusta"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: