..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi
 

 Cacioli: "Fuori casa non esprimiamo un bellissimo calcio"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 17186
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 38
Località : Villabate (PA)

Cacioli: "Fuori casa non esprimiamo un bellissimo calcio"  Empty
MessaggioTitolo: Cacioli: "Fuori casa non esprimiamo un bellissimo calcio"    Cacioli: "Fuori casa non esprimiamo un bellissimo calcio"  EmptyDom Apr 07, 2019 7:27 pm

Cacioli: "Fuori casa non esprimiamo un bellissimo calcio"  4b02d9b215852876011f7114b414747d-90703-129007decb5c3151db24189fa4ec9481

Dopo sette risultati utili consecutivi il Bari è incappata contro la Nocerina nella terza sconfitta stagionale.

Al termine della gara di Angri è intervento Luca Cacioli ai microfoni di Radio Bari: "Siamo partiti in salita e quando vai sotto subito diventa difficile. Ci è mancata la zampata e qualche spunto individuale per riaprirla, anche se alla fine non abbiamo mai sofferto. Hanno fatto pochi tiri. Non abbiamo avuto occasioni nitide per fare gol anche se siamo stati a lungo nella loro metacampo. Tante occasioni potenziali sui calci piazzati non le abbiamo sfruttate. Assenze Brienza e Simeri? Sono due giocatori importantissimi per noi ma sono mancati anche in altre partite. Abbiamo una rosa con elementi capaci di sostituirli".

Il gol subito: "Non ho visto benissimo la rete, è stata un'azione veloce. Siamo stati anche sfortunati, Valerio ci era quasi arrivato. Peccato che la palla sia andata all'angolino"

Sul possibile rinvio della matematica promozione contro il Portici: "Festeggiare alla quintultima mi sembrava esagerato. Otto punti di vantaggio sono tanti e mancano solo quattro partite. Bisogna stare rilassati e tranquilli".

Il difensore, infine, si è soffermato sulle differenze riscontrate nelle prestazioni nel corso della stagione: "Sapevamo che giocavano con il 5-3-2 e con questi moduli troviamo qualche difficoltà. Quando siamo fuori casa non esprimiamo un bellissimo calcio, come invece facciamo in casa. Tanti situazioni come quelle ambientali e di campo, non lo permettono. Le squadre si chiudono molto. Al San Nicola abbiamo più spazi e riusciamo ad arrivare più facilmente al tiro in porta".

Dopo la sconfitta con la Nocerina, in zona mista ha parlato il difensore del Bari, Luca Cacioli: "Sapevamo che andando sotto in questi campi, poi diventa dura ribaltare la partita. In casa nostra ci esprimiamo sicuramente meglio che fuori casa. Ci è mancata la zampata per riaprirla, che poteva essere un calcio piazzato o una giocata individuale. Non siamo riusciti a pareggiarla, ma prendiamo la sconfitta con molta serenità".

Sulla festa promozione ancora rimandata, ha commentato: "E' ancora la quint'ultima giornata, dobbiamo stare calmi. Abbiamo otto punti di vantaggio, che sono tanti. Mancano quattro partite, quando verrà la matematica, verrà".

Sul gol del vantaggio nocerino, Cacioli ha spiegato la dinamica: "Il gol non l'ho visto benissimo, onestamente. C'è stato un uno-due, la palla è entrata in area e sono uscito. Hanno rimesso la palla dietro, mi sono girato e l'ho vista in rete. C'è stato forse un tocco di Di Cesare, siamo stati sfortunati e dopo è stato tutto in salita".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Cacioli: "Fuori casa non esprimiamo un bellissimo calcio"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: