..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi | 
 

 Scala: "In trasferta spesso sembra una guerra. Non riceviamo rispetto"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bari Grande Amore



Messaggi : 2187
Data d'iscrizione : 08.08.15
Età : 32
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Scala: "In trasferta spesso sembra una guerra. Non riceviamo rispetto"   Lun Gen 14, 2019 2:07 pm


Il giorno dopo la battaglia di San Cataldo, torna a parlare il club manager del Bari, Matteo Scala: "Non vogliamo alzare nessun polverone - ha dichiarato il dirigente ai microfoni di Radio Bari -. Con le dichiarazioni di ieri, volevo porre attenzione sul clima che la squadra trova spesso quando va in trasferta. Dal punto di vista comportamentale, noi siamo sempre stati impeccabili. Eppure, non riceviamo rispetto, accoglienza e alcun tipo di scorta. Ieri, a fine gara l'allenatore è stato aggredito verbalmente e, se non fossero intervenuti i calciatori, sarebbe potuto accadere qualcosa di peggiore. Si sono verificati comportamenti non consoni a una partita di calcio. Spesso, in trasferta, è una guerra".

Sulla partita e il vantaggio aumentato sulle avversarie, Scala afferma: "Ieri è stata una partita in cui abbiamo sofferto molto e probabilmente la Sancataldese non meritava di perdere. In campo meritavamo più tutela: siamo stati minacciati e picchiati ma non dobbiamo cadere nei tranelli altrui. Non abbiamo mai guardato al distacco sulla Turris. Noi vogliamo vincere il più possibile per approdare al più presto in serie C. Non dobbiamo dimenticare che siamo partiti più tardi delle altre e bisogna complimentarsi con i ragazzi che si sono calati benissimo in questa particolare categoria".

tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Scala: "In trasferta spesso sembra una guerra. Non riceviamo rispetto"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: