..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi
 

 09/09/15 - La metamorfosi della Zanzara: testa, cuore e quella 10 sulle spalle

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 17566
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 38
Località : Villabate (PA)

09/09/15 - La metamorfosi della Zanzara: testa, cuore e quella 10 sulle spalle Empty
MessaggioTitolo: 09/09/15 - La metamorfosi della Zanzara: testa, cuore e quella 10 sulle spalle   09/09/15 - La metamorfosi della Zanzara: testa, cuore e quella 10 sulle spalle EmptyMer Set 09, 2015 8:20 am

09/09/15 - La metamorfosi della Zanzara: testa, cuore e quella 10 sulle spalle 21e816919844893dbe1bc106c681c971-54760-776fb24fc3cbfd5f12e5692d6c6aa532

È un altro De Luca, non c'è dubbio. Quello che si è ripresentato a Roccaporena quest'estate è sembrato sin da subito un altro calciatore. Arrivato con la testa di chi sa di aver lasciato qualcosa in sospeso nella passata stagione. Con la semplice voglia di lasciare un segno. È stato tra i più positivi nel pre-campionato (spicca la tripletta a Lanciano) e ha messo subito lo zampino su tutti e quattro i gol che il Bari ha rifilato allo Spezia. I tempi non sono certamente maturi per emettere sentenze, ma l'attaccante di Angera ha lasciato intravedere enormi quantità di talento, ora sembra più maturo. L'atteggiamento in campo è vistosamente cambiato.

La Zanzara è risultata una spina nel fianco per la difesa spezzina, costretta costantemente al raddoppio sull'ex Varese. Emblematica l'azione del quarto gol nata da un coast to coast del nuovo dieci biancorosso, abile a liberarsi della marcatura di quattro avversari (decisivo anche l'aiuto di Valiani) per poi poter servire a Maniero la facile palla del 4-3.
Ma a colpire decisamente è stato anche lo spirito di sacrificio che ha spesso visto l'ex atalantino spendersi in recuperi difensivi e in tackle in mezzo al campo utili a spezzare la manovra degli avversari. Senza dimenticare la capacità di realizzazione con i colpi di testa (sei su dieci il totale nella sua avventura barese). Nonostante i 168 cm di altezza il suo senso della posizione si sta rivelando determinante.

La dieci non è un azzardo. La metamorfosi della zanzara ha avuto inizio: De Luca ora vuole caricarsi il Bari sulle spalle. È una promessa.





tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
09/09/15 - La metamorfosi della Zanzara: testa, cuore e quella 10 sulle spalle
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Almanacco :: Le stagioni :: Stagione 2015/16 - Serie B :: Archivio news-
Vai verso: