..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi
 

 Cornacchini: “Turris? Impegno tosto. Il mio Bari deve restare umile”

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bari Grande Amore



Messaggi : 2671
Data d'iscrizione : 08.08.15
Età : 32
Località : Firenze

Cornacchini: “Turris? Impegno tosto. Il mio Bari deve restare umile” Empty
MessaggioTitolo: Cornacchini: “Turris? Impegno tosto. Il mio Bari deve restare umile”   Cornacchini: “Turris? Impegno tosto. Il mio Bari deve restare umile” EmptySab Ott 13, 2018 12:08 pm

Cornacchini: “Turris? Impegno tosto. Il mio Bari deve restare umile” IMG-20180923-WA0070

BARI – Esame di fuoco per il Bari, che domani affronterà al ‘San Nicola’ la Turris. La partenza dei campani in campionato non è stata delle migliori, eppure per il difensore Mattera si tratta della principale rivale del torneo. Mister Cornacchini, oggi intervenuto nella consueta conferenza stampa pre gara, avverte: “Non so se sia cosi, ma di sicuro è una squadra temibile. L’impegno è serio, tosto. I campani hanno dei giocatori di qualità e davanti sono bravi. Sappiamo le difficoltà di questa partita, dobbiamo saper interpretarla bene. Noi dal canto nostro siamo attrezzati. Le idee sono chiare, ho anche l’imbarazzo della scelta. Sono bravi tutti, ho tanti uomini a disposizione. Aspettiamo”.

Sembra tutto cosi facile per il Bari, formazione a punteggio pieno in classifica nel girone I di Serie D. Un raggruppamento da qualcuno ritenuto facile da affrontare per la caratura tecnica dei galletti. A tal proposito il tecnico è di parere leggermente contrario: “Me lo dicono ogni volta! La verità è che vincere non è mai facile. Accetto i consigli, ma dare tutto per scontato non è giusto. Siamo il Bari, certo. Tutti abbiamo delle difficoltà, la nostra bravura sta nel ridurle al minimo. Floriano? Ora è al 100%, lui come gli altri sarà valutato in maniera approfondita. Reggere una rosa che presenta anche tanti under non è semplicissimo”.

Si avvicinano le 5 vittorie consecutive in campionato. In caso di vittoria domani si eguaglierebbe un risultato già ottenuto nel torneo 1953/54: “Ci credo poco ai record, mi interessano ben poco. E’ il risultato finale quello che conta. Perchè se poi non vinci è tutto vano. Vorrei che questo spirito continuino ad averlo anche i ragazzi. Il complimento più bello ricevuto? Non ne ho idea. Ma avere l’appoggio di società e presidente è importante credo. Ripeto, non è stato fatto ancora niente e solo il lavoro quotidiano ci darà una grossa mano”.

barinelpallone.it
Torna in alto Andare in basso
 
Cornacchini: “Turris? Impegno tosto. Il mio Bari deve restare umile”
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: