..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi | 
 

 Di Cesare: "Segnare è sempre bello. Sul mio addio sono state scritte tante falsità"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

avatar

Messaggi : 15954
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 37
Località : Villabate (PA)

MessaggioTitolo: Di Cesare: "Segnare è sempre bello. Sul mio addio sono state scritte tante falsità"   Dom Set 30, 2018 6:56 pm


Un gol (di testa) e un calcio di rigore procurato. Valerio Di Cesare è stato sicuramente uno dei migliori in campo. Il 35enne centrale ex Parma ha commentato la sua prima da titolare con la maglia biancorossa: "Segnare è sempre bello, a maggior ragione per un difensore. Mi piace molto sganciarmi in avanti per supportare la fase d'attacco anche se non sto ancora benissimo fisicamente. Non giocavo da tanto tempo, non ho ancora i novanta minuti nella gambe. Ho bisogno di lavorare" le sue parole nel dopogara.

Per Di Cesare si tratta di un ritorno in riva all'Adriatico dopo l'anno e mezzo trascorso nel periodo in cui a governare il club si sono alternati Paparesta e Giancaspro. "Lasciare Parma mi è costato tanto perché lì ho passato un periodo veramente bello con due promozioni di fila ma mi sono trovato fuorilista e dovevo fare una scelta - spiega - E' capitata questa opportunità e l'ho accettata al volo. Anche perché quando me ne sono andato, a gennaio 2017, ritenevo di aver lasciato un lavoro incompiuto".

Il difensore biancorosso Valerio Di Cesare, autore della seconda rete dei biancorossi, commenta a caldo la vittoria sulla Cittanovese: "Abbiamo fatto un altro buon risultato. Sono indietro di condizione, perché vengo da quattro mesi in cui non facevo partite, per cui è stata un po' dura. Ho fatto due partite in 4 giorni, piano piano recupero. Le avversarie sono tutte squadre toste, che giocano palla lunga e ci costringono a giocare concentrati. Quando andremo a giocare fuori casa, in campi piccoli, potremo avere più difficoltà. Quando giochiamo in casa, con il campo più lungo, possiamo controllare meglio. ''.

Riguardo ad una possibile concorrenza con Mattera e Cacioli in difesa, Di Cesare continua: "Sono domande che dovete rivolgere al mister. Io sono contento, perchè mi mancava troppo il campo".

Infine, spazio ai ringraziamenti: "Il primo ringraziamento va alla famiglia, che è costretta a seguirmi sempre in diversi spostamenti. Tornare a Bari ha fatto felici anche loro".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Di Cesare: "Segnare è sempre bello. Sul mio addio sono state scritte tante falsità"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Votiamo l'avatar più bello del forum
» A proposito di rovescio in back
» qual è il tuo giocatore preferito di sempre?
» Pesante è bello
» ALL'ARENA DI VERONA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: