..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi | 
 

 Cornacchini: "Siamo i più forti, ma a volte può non bastare. Domani spazio a Bollino e Di Cesare"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bari Grande Amore



Messaggi : 2126
Data d'iscrizione : 08.08.15
Età : 31
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Cornacchini: "Siamo i più forti, ma a volte può non bastare. Domani spazio a Bollino e Di Cesare"   Sab Set 29, 2018 12:32 pm


Riscattare l'opaca prova con il Bitonto e aggiungere un'altra vittoria alle due conquistate in campionato: è questo l'obiettivo dei biancorossi, in campo domani al San Nicola contro la Cittanovese. Giovanni Cornacchini è tornato sulla gara infrasettimanale, rimarcando il dispiacere per la sconfitta ma respingendo le accuse di sufficienza: "Potevamo fare sicuramente meglio - ha dichiarato l'allenatore in conferenza stampa -, perdere fa male ma siamo carichi per domani. Gli episodi hanno fatto la differenza".

Il pensiero è ora rivolto alla Cittanovese. Contro i calabresi non ci sarà Floriano, alle prese con un leggero stiramento: "Mi dispiace per la sua assenza - spiega Cornacchini -, giocherà Bollino. Questa è una squadra costruita con calciatori forti che giocherebbero in tutte le altre squadre. La Cittanovese ha due volti: in casa spesso gioca con il 4-3-3, in trasferta con il 3-5-2. Conosco bene Barillaro, l'ho allenato ad Ancona".

Il tecnico ha poi svelato altre scelte sull'undici titolare: "In campo ci sarà Di Cesare. Mattera ha giocato le ultime due e disputare tre partite ravvicinate potrebbe essere fastidioso. Inoltre, Valerio deve recuperare la condizione fisica ideale. A sinistra giocherà D'Ignazio: ha bisogno di fiducia. In porta va Marfella, ha fatto molto bene e in questo momento la squadra ha bisogno di certezze".

La riserva di fantasia del Bari si arricchirà nelle prossime giornate con il pieno recupero di Brienza, sul quale Cornacchini afferma: "Con il Bitonto non era al meglio, in quel ruolo può fare molto bene perché ha qualità indiscusse. Quando tornerà in condizione, vedremo dove collocarlo in campo". Con Floriano e Neglia potrebbe comporsi un attacco da sogno con tantissime soluzioni come ammette lo stesso mister: "A Floriano piace stare a destra, Neglia può giocare su entrambe le fasce. In futuro, Bollino potrà fare anche il trequartista".

Conclusione dedicata ai margini di miglioramento della squadra: "Ce ne sono. Dobbiamo crescere al punto di vista della qualità del gioco e nell'interpretazione della fase difensiva. Nelle ultime uscita abbiamo sofferto qualcosa di troppo sulle palle inattive. Siamo i più forti del girone ma non sarà una passeggiata questo campionato: non è possibile immaginare di vincerle tutte. In D è un calcio diverso, in alcuni campi si gioca in maniera differente e anche calciatori di categoria superiore possono riscontrare difficoltà".

tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Cornacchini: "Siamo i più forti, ma a volte può non bastare. Domani spazio a Bollino e Di Cesare"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» cerco giocatore tennis per giocare 1-2 volte settimana
» Di Cesare al Parma
» Da domani powerlifting...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: