..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi | 
 

 Bari, il calcio riparte da Aurelio De Laurentiis: “Ringrazio sindaco e città per la fiducia. Ora cavalcata verso la serie A”

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bari Grande Amore



Messaggi : 1969
Data d'iscrizione : 08.08.15
Età : 31
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Bari, il calcio riparte da Aurelio De Laurentiis: “Ringrazio sindaco e città per la fiducia. Ora cavalcata verso la serie A”   Mer Ago 01, 2018 1:31 pm


L’emozione di Antonio Decaro e la voglia di fare di Aurelio De Laurentiis. Il calcio a Bari riparte con una conferenza stampa organizzata a Palazzo di Città: il sindaco introduce l’imprenditore romano con un intervento di pochi minuti, parla di ‘priscio’ barese e di ‘cazzimma’ napoletana. La palla poi passa a De Laurentiis.

“Ringrazio sindaco e città di Bari per la fiducia – inizia De Laurentiis -. Con lui, all’inizio, non ho avuto un rapporto semplice. Non mi rispondeva al telefono. Poi ci siamo trovati, abbiamo parlato e abbiamo capito di essere fatti della stessa pasta. Parto innanzitutto con l’idea di rispettare i tifosi: Bari e Napoli hanno storie distinte che vanno rispettate nella loro interezza. Il Bari ha una storia lunga 110 anni. Molti anni belli e altri meno belli. Dobbiamo fare una cavalcata rapidissima per cercare di ritornare presto in serie A e sappiamo che sarà un percorso difficile. Poi dovremo ottenere un cambiamento epocale: un proprietario con due squadre nel massimo campionato. Lotteremo per raggiungere questo obiettivo. Io sono un guerriero e sono pronto a dare battaglia: su questo non dovete avere dubbi. Non dovesse essere possibile, quando sarà, consegnerò la squadra ad una nuova proprietà, ma sarà una società sana e solida”.

“Il Bari non sarà mai appendice del Napoli, potete stare tranquilli – continua De Laurentiis -. Ho convinto mio figlio Luigi, che mai si era interessato di calcio, a interessarsi del Bari. Oggi è a Londra ma il presidente sarà lui. Questa mattina ho svegliato tutti: da Giuntoli ad Arrigo Sacchi. Colpa della mia voglia di fare. Il responsabile del settore giovanile sarà Filippo Galli. A Napoli non sono contenti di questa operazione? Non credo, ma in ogni caso, non mi posso preoccupare di pochi dissidenti e di qualche striscione".

"Ogni discorso sulla guida tecnica della squadra è prematuro - spiega il nuovo presidente del Bari -. Molto dipenderà dalla categoria: C o D, in questo caso, fa differenza. In generale, ho chiesto una mano a Edy Reja ma nella chiacchiarata telefonica che abbiamo fatto mi ha detto di aver smesso di allenare. Lo sentirò nuovamente in giornata, potrebbe anche avere un ruolo diverso rispetto. Vedremo...".

telebari.it
Torna in alto Andare in basso
 
Bari, il calcio riparte da Aurelio De Laurentiis: “Ringrazio sindaco e città per la fiducia. Ora cavalcata verso la serie A”
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 30/12/15 - Calcio: il business man cinese Zheng presenta una lettera di garanzia per l'acquisto della F.C. Bari / CdM - Bari, da Zheng lettera di credito Mostrato plafond da 125 milioni
» asbari.it - Memorial Moretti, i Pulcini del Bari trionfano
» 21/12/15 - La Bari News 24 - Ecco chi è la Winston Group: la Holding cinese che vuole provare la scalata al Bari (Sito internet del gruppo)
» 08/04/16 - Chi è Datò Noordin, tycoon malese che vuole il Bari, stregato dal made in Italy
» 05/10/2015-Bari, la metamorfosi di Rada. Da comprimario a titolare

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: