..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi | 
 

 Strambelli a BNP: “Contento per Galano, è finalmente esploso. Questo Bari può arrivare…”

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bari Grande Amore



Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 08.08.15
Età : 31
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Strambelli a BNP: “Contento per Galano, è finalmente esploso. Questo Bari può arrivare…”    Mar Dic 19, 2017 5:11 pm


Classe 1988 e barese doc, Nicola Strambelli è alla sua seconda stagione a Matera e, proprio domenica scorsa, con una rete realizzata su calcio di rigore, ha regalato un’importante vittoria ai lucani proiettando la società di Colummella in piena zona play off. Intercettato dai nostri microfoni, ha innanzitutto spiegato il tipo di festeggiamento andato di scena dopo il suo ultimo gol, quel famoso trenino importato dal colombiano Guerrero e diventato il marchio di fabbrica dei biancorossi negli anni d’oro con Protti-Tovalieri: “Ho portato un po’ di me e di baresità in questa splendida città che è molto legata al capoluogo pugliese. In realtà il trenino lo avevo promesso a mio figlio che, quando giochiamo a casa, si diverte ad esultare in quel modo“.



Inevitabile parlare con lui del Bari. I galletti occupano il secondo posto in classifica e, dopo due sconfitte consecutive, sono reduci da una vittoria importante a Perugia. “Parlo nella doppia veste di tifosi e di calciatore – ha dichiarato il 29enne – questa è una squadra forte con due importanti doti e cioè il gruppo e le individualità“.

Uno dei protagonisti della squadra di Fabio Grosso è senza dubbio Cristian Galano che, con un doppietta, ha spianato la strada per il successo in Umbria. Sono ora tredici i gol stagionali messi a segno dal foggiano, solo uno in meno del capocannoniere Caputo. Il numero dieci del Matera non è affatto sorpreso di tutto ciò: “Cristian e’ un caro amico e sono contento per lui. Le sue qualità vengono messe in luce dal lavoro di squadra. Mister Grosso è stato bravo a esaltare le sue doti e a metterli al centro del gioco“.

La domanda sorge spontanea: è questo un Bari pronto per la serie A? “Ci spero, come tutti – ha concluso Strambelli – la squadra è forte e se avrà continuità, potrà essere protagonista. Qualora a gennaio arrivasse un difensore ed un centrocampista di categoria, acquisirebbe ancor più sicurezza. La piazza merita ben altri palcoscenici! Chi temere? Parma, Palermo, Empoli e Frosinone sono le principali rivali dei galletti, ma vedo bene per i play off anche Cremonese e Venezia“.

A fine intervista l’ex biancorosso ha approfittato per salutare tutti i tifosi baresi cogliendo l’occasione per fare gli auguri di un felice Natale.


barinelpallone.it
Torna in alto Andare in basso
 
Strambelli a BNP: “Contento per Galano, è finalmente esploso. Questo Bari può arrivare…”
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sboccia il primo Flores. Galano torna e segna. Il Bari, i nuovi, l'affetto smisurato
» 04/07/15 - Pescara, si allontana Galano: richieste alte
» 30/08/17 TuttoBari - Galano, escluse fratture. I tempi di recupero...
» Benvenuti a Torrentelandia
» il mio personale esempio sul perchè son tornato a sentirmi bene e contento

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: