..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividere | 
 

 Gyomber: “A Bari per dare un contributo importante. Sono pronto per giocare”

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

avatar

Messaggi : 12443
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 36
Località : Villabate (PA)

MessaggioTitolo: Gyomber: “A Bari per dare un contributo importante. Sono pronto per giocare”   Mar Set 12, 2017 5:44 pm


Su di lui sono riservate gran parte delle speranze difensive del Bari. Norbert Gyomber, slovacco di proprietà della Roma, è arrivato a Bari per migliorare il rendimento della retroguardia biancorossa. Oggi l'ex Catania si è presentato alla sua nuova piazza: "Da quando sono qui non abbiamo fatto tante cose tatticamente, ma ci siamo allenati duramente, sono rimasto un po' sorpreso dal livello degli allenamenti qui: né a Roma né a Pescara ho lavorato così. La sconfitta col Venezia? Abbiamo fatto possesso palla tutta la partita, è mancata un pizzico di ignoranza davanti alla porta".

A chi gli chiede se sarà lui il leader della difesa risponde: "Non so se voglio essere leader, io voglio far parte della squadra e aiutare i miei compagni. E' vero che forse il Bari ha subito un po' di gol in più, ma speriamo di fare noi più gol degli avversari".

Sulla carriera... "Penso che sono stato un po' sfortunato, sono due anni che ho infortuni. Spero quest'anno di fare bene e non avere finalmente infortuni. Questo chiedo. La trattativa col Bari? Ad una settimana dalla fine del mercato è uscita questa cosa, ho parlato col direttore sportivo e sono felice di essere qui".

Sulle caratteristiche tecniche e l'esperienza a Roma, al fianco di Totti, specifica: "A me piace giocare anche la palla e di testa penso che non sono scarso essendo alto. E' vero, mi hanno provato anche terzino e davanti la difesa: qualsiasi ruolo per me non è un problema. Totti? Mancherà tantissimo, una leggenda e un giocatore straordinario. Per quanto riguarda il nostro rapporto, lui ha parlato con me come con tutti gli altri, ma è stata veramente una fortuna per me stare in spogliatoio con lui".

Con la sua Slovacchia si sta giocando la qualificazione ai Mondiali. Probabile possa passare dallo spareggio (step a cui fa riferimento anche l'Italia di Ventura): "Abbiamo tutto nelle nostre mani, son rimaste due partite. Con la Scozia non possiamo perdere perché sono un punto dietro di noi, poi abbiamo Malta. Speriamo di arrivare secondi e vediamo chi affronteremo...".

Su come sfidare, invece, il Frosinone, Gyomber predica tranquillità: "Io credo che tutti gli avversari si possono bloccare giocando il meglio possibile. Solo questo può aiutare, tutti hanno qualità, saranno bravi ma speriamo di esserlo noi più di loro e vincere la partita".


tuttobari.com

_________________
Parliamone insieme, clicca il banner




_________________
La nuova era


Ultima modifica di GIAMEL il Mar Set 12, 2017 7:05 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
GIAMEL

avatar

Messaggi : 12443
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 36
Località : Villabate (PA)

MessaggioTitolo: Gyomber: “A Bari per dare un contributo importante. Sono pronto per giocare”   Mar Set 12, 2017 7:04 pm


Un gigante (è alto 1,89 m) per la difesa del Bari. E’ Nortbert Gyomber, centrale classe 1992 di proprietà della Roma e nazionale slovacco. Si riparte dalla Serie B dopo la duplice esperienza della passata stagione tra Pescara e Terek Grozny: “Ho scelto questa piazza con entusiasmo. Stavo per andare al Cluj – spiega in conferenza stampa – ma il colloquio col direttore sportivo Sogliano mi ha fatto cambiare idea. Il Bari è una bella squadra, si vuole provare a salire in Serie A. Fisicamente sto bene e mi sento pronto per scendere in campo. Per la partita contro il Frosinone inizieremo a lavorare sodo già da oggi, tatticamente e non solo andrà fatto un lavoro importante. Cosa è mancato col Venezia? Forse un pizzico di cinismo davanti alla porta, c’è stato molto possesso palla da parte nostra”.

E ancora: “Voglio far parte della squadra in maniera importante, spero che i risultati arrivino il prima possibile. Ci vorrà molta pazienza. Cosa mi manca per emergere definitivamente nel calcio italiano? Sicuramente qualche grave infortunio ha influenzato il mio percorso di crescita. Cerco una costanza di rendimento”.

Con la nazionale slovacca, invece, è ancora aperto il discorso qualificazione per accedere ai prossimi mondiali in Russia: “Sono rimaste altre due partite, contro la Scozia non possiamo perdere e poi dobbiamo vincere ad ogni costo la sfida contro Malta. Kopunek? Non ho mai avuto modo di conoscerlo. Totti? Mancherà tantissimo al calcio italiano, è un calciatore straordinario. Siamo stati compagni di squadra ai tempi della Roma, ricordo con piacere il coro che mi dedicò (un motivetto sulle note di YMCA, ndr)”.


barinelpallone.it

_________________
Parliamone insieme, clicca il banner




_________________
La nuova era
Tornare in alto Andare in basso
 
Gyomber: “A Bari per dare un contributo importante. Sono pronto per giocare”
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 3 lug - tuttobari.com - Bari, sponsor tecnico. Paparesta: "Ci sono problemi..."
» 07/11/16 TMW - ESCLUSIVA TMW - Bari, lo staff di Colantuono: ci sono Armenise e Loseto
» 25/01/17 TMW - Suagher: "Bari, sono pronto: per te darò tutto. San Nicola? Da brividi"
» chi mi può dare suggerimenti per il dritto ???
» CdS - LUNEDI VARESE-BARI

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Andare verso: